Notice: Undefined index: Operating System in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
Singolo ente – Antifascisti combattenti e volontari della Guerra di Spagna
Warning: A non-numeric value encountered in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5480

62. Brigata Garibaldi Camicie rosse

Descrizione: Alla fine di maggio 1944 a Castelnuovo di Bisano (Monterenzio), una trentina di partigiani diedero vita alla 46. brigata Garibaldi. Qualche settimana dopo il numero fu mutato in 62. In seguito fu aggiunta la denominazione di Camicie rosse, anche se molti la chiamavano la brigata Pampurio, dal nome di battaglia del caduto Giancarlo Lelli. Operò nei comuni di Sasso Marconi, Pianoro, Casalfiumanese, Marzabotto, Monzuno, Loiano, Castel del Rio, Monterenzio e Fontanelice. Fece parte della divisione Bologna montagna "Lupo". Primo comandante, sia pure per breve tempo, fu Mario Bordoni "Mariano", che cadrà  in combattimento il 17 ottobre 1944. Nel luglio il comando fu assunto da Luciano Proni "Kid" - proveniente dalla 36a brigata Bianconcini Garibaldi - con Aldo Cucchi "Jacopo" vice. Quando Proni, il 22 settembre 1944, restò ferito e dovette essere curato prima in loco e poi a Bologna, gli successe Cucchi. Nel novembre 1944 - su ordine del CUMER - Cucchi e una parte dei partigiani si trasferirono a Bologna e furono incorporati nelle brigate cittadine, in previsione di quella che si riteneva l'imminente insurrezione. Gli altri attraversarono la linea del fronte e quasi tutti si arruolarono nei Gruppi di combattimento Cremona e Friuli. La brigata inquadrata nella divisione Bologna montagna "Lupo" ebbe 671 uomini, 589 dei quali partigiani. I caduti furono 86 e 27 i feriti. [Nazario Sauro Onofri] Scheda da: http://www.storiaememoriadibologna.it/62a-brigata-garibaldi-camicie-rosse-16-organizzazione

Luogo: Bologna
Tipologia: Formazione partigiana (seconda guerra mondiale)
PERSONE LEGATE ALL’ENTE

ARRUOLAMENTO
FOTO, EVENTI, LUOGHI LEGATI ALL’ENTE

Fotografie
Eventi
    Luoghi
    AVVERTENZA: I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati in ottemperanza alla nuova GDPR (General Data Protection Regulation, che dal 25 maggio 2018 sostituisce il d. lgs. 196/03).
    Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza, la modifica o la cancellazione, scrivendo all’indirizzo redazione_insmli@insmli.it.
    La compilazione e l'invio del modulo (form) soprastante presuppone da parte vostra un consenso al trattamento dei dati nel modo appena espresso e in conformità con la nostra privacy policy