Notice: Undefined index: Operating System in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
Singolo ente | Antifascisti combattenti e volontari della Guerra di Spagna

Collegio Mussolini (Pisa)

Descrizione: Alla Scuola Normale di Pisa, di origine napoleonica, nei primi anni trenta del secolo scorso si affiancano due nuovi "collegi", il Collegio Mussolini e il Collegio Nazionale Medico, che si rivolgono agli studenti non delle Facoltà di Lettere e di Scienze come la Normale ma a quelli della Facoltà di Giurisprudenza e di Medicina. Il Collegio Mussolini intende prefigurare un progetto più ampio: lo anticipa la formazione presso la Facoltà di Giurisprudenza di una Scuola di Scienze Corporative, a capo della quale da Roma arriva Giuseppe Bottai, uno dei maggiori intellettuali messi in campo dal fascismo che lega la sua carriera politica alla elaborazione della dottrina del corporativismo, la specifica "terza via" che il fascismo, regime nuovo, vorrebbe come propria originale creazione. Così da Pisa sede universitaria passa una parte consistente di quel dibattito, e il nuovo Collegio Mussolini dovrebbe essere una sorta di vivaio dell'intellighenzia corporativista e fascista. Seppur attraverso il Collegio Mussolini passino molti giovani che diventeranno, dopo la delusione e il crollo del fascismo, uomini prima della Resistenza poi della repubblica democratica, il percorso di questa generazione controversa è in realtà assai più complesso e articolato. Come lo è anche l'indirizzo del Collegio medesimo che anche tra i docenti è luogo controverso e subirà in pieno la crisi del corporativismo. Collegio Mussolini e Collegio Nazionale Medico sono confluiti, insieme ad altri collegi di altre facoltà, e per vari stadi, in quella che è oggi la Scuola Superiore S. Anna di Pisa.

Luogo: Pisa
Tipologia: Scuola o università
PERSONE LEGATE ALL’ENTE

APPARTENENZA GENERICA
FOTO, EVENTI, LUOGHI LEGATI ALL’ENTE

Fotografie
Eventi
    Luoghi
    AVVERTENZA: I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati in ottemperanza alla nuova GDPR (General Data Protection Regulation, che dal 25 maggio 2018 sostituisce il d. lgs. 196/03).
    Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza, la modifica o la cancellazione, scrivendo all’indirizzo redazione_insmli@insmli.it.
    La compilazione e l'invio del modulo (form) soprastante presuppone da parte vostra un consenso al trattamento dei dati nel modo appena espresso e in conformità con la nostra privacy policy