Notice: Undefined index: Operating System in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
Singolo ente | Antifascisti combattenti e volontari della Guerra di Spagna

Scuola di Magistero di Milano

Descrizione: Con Regio Decreto dell'11 ottobre 1875, il ministro dell'Istruzione Ruggiero Bonghi istituisce le Scuole di Magistero, connesse alle principali università  italiane, allo scopo di formare gli studenti universitari nelle varie discipline alla professione di insegnanti. In particolare, data la peculiarità  dell'Accademia Scientifico-Letteraria di Milano come ente abilitato alla nomina di laureati (ancora prima della fondazione dell'Università  Statale di Milano), anche il conseguimento del titolo di laurea presso questo ente promuove gli iscritti al Magistero al titolo di insegnati per la scuola secondaria. Come descritto dall'articolo 32 del decreto, "il corso delle scuole di Magistero consiste, oltre che negli studi richiesti per la corrispondente laurea, in esercitazioni speciali dirette a produrre negli studenti l’attitudine alla ricerca e alla esposizione originale e propria di quella disciplina che vogliono professare". In seguito, il Ministero tornato sotto la direzione di Coppino, il 4 novembre 1884 stabilisce che le Scuole di Magistero - con frequenza di un anno e sostegno di esame finale - diventano il titolo preferenziale per l'accesso all'insegnamento nelle scuole secondarie. Dopo varie e successive riforme dell'ordinamento - con l'inserimento di periodi di tirocinio presso le scuole - le Scuole di Magistero vengono soppresse in tutta Italia con Regio Decreto dell'8 agosto 1920 ad opera di Benedetto Croce.

Luogo: Milano
Data fondazione (precisa): 11-10-1875
Data soppressione (precisa): 08-08-1920
Tipologia: Scuola o università
PERSONE LEGATE ALL’ENTE

STUDI
FOTO, EVENTI, LUOGHI LEGATI ALL’ENTE

Fotografie
Eventi
    Luoghi
    AVVERTENZA: I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati in ottemperanza alla nuova GDPR (General Data Protection Regulation, che dal 25 maggio 2018 sostituisce il d. lgs. 196/03).
    Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza, la modifica o la cancellazione, scrivendo all’indirizzo redazione_insmli@insmli.it.
    La compilazione e l'invio del modulo (form) soprastante presuppone da parte vostra un consenso al trattamento dei dati nel modo appena espresso e in conformità con la nostra privacy policy