Notice: Undefined index: Operating System in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
Singolo ente | Antifascisti combattenti e volontari della Guerra di Spagna

Divisione Garibaldi Sud Arzino Fratelli Roiatti

Descrizione: Il comando garibaldino delle formazioni preesistenti in Carnia, si riunisce a fine gennaio 1945 attorno al comandante Mario Lizzero "Andrea" e, in previsione dell'espansione del movimento partigiano con la fine dell'inverno, ricostruisce i quadri. Si costituisce così il Raggruppamento Divisioni Garibaldi con comandante Lino Zocchi "Ninci", commissario Lizzero, CSM Gino Lizzero "Ettore", intendente Gian Battista Periz "Orio". Dal raggruppamento dipendono la Divisione Carnia, il Gruppo Brigate Sud Arzino, la Brigata Picelli, la Divisione Natisone. Il Raggruppamento affida il comando alla Brigata Tagliamento con il compito di costituire il Gruppo Brigate Sud Arzino. Corrado (Adolfo Lanzardi) e Grillo (Danilo Neri) girano tutte le prealpi carniche e prendono contatti con i vari nuclei di partigiani rifugiati in montagna per evitare i cosacchi. Con i gruppi della zona di Castelnovo e di Vito d'Asio ricostituiscono i battaglioni Garibaldi e Pisacane, con quelli del Canal di Cuna fondano il Battaglione Danilo. In febbraio, con i nuclei provenienti dal Battaglione Matteotti, nell'alto Arzino, ricostituiscono il Battaglione Santarosa. Con gli elementi della Brigata Picelli a ovest del Lago di Cavazzo, fondano il Battaglione Val del Lago. Nella zona delle Valine, a nordovest di Chievolis, staziona il nucleo del Battaglione Roiatti. Ad aprile, viene costituita la Divisione Garibaldi Sud Arzino, intitolata ai Fratelli Roiatti che alla fine delle ostilità conta un organico di oltre 800 individui.

Luogo: Friuli
Data di fondazione: aprile 1945
Data di soppressione: giugno 1945
Tipologia: Formazione partigiana (seconda guerra mondiale)
PERSONE LEGATE ALL’ENTE

ARRUOLAMENTO
FOTO, EVENTI, LUOGHI LEGATI ALL’ENTE

Fotografie
Eventi
    Luoghi
    AVVERTENZA: I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati in ottemperanza alla nuova GDPR (General Data Protection Regulation, che dal 25 maggio 2018 sostituisce il d. lgs. 196/03).
    Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza, la modifica o la cancellazione, scrivendo all’indirizzo redazione_insmli@insmli.it.
    La compilazione e l'invio del modulo (form) soprastante presuppone da parte vostra un consenso al trattamento dei dati nel modo appena espresso e in conformità con la nostra privacy policy