Notice: Undefined index: Operating System in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
Singolo ente | Antifascisti combattenti e volontari della Guerra di Spagna

Mazzini Society

Descrizione: La Mazzini Society è costituita a New York nell’autunno 1939 per iniziativa di un gruppo di fuoriusciti appartenenti a Giustizia e libertà. All’associazione aderiscono esponenti dell’antifascismo italiano residenti negli Stati Uniti, come Gaetano Salvemini, Michele Canterella e Lionello Venturi, ed esuli provenienti dalla Francia invasa dai tedeschi, come Carlo Sforza e Aldo Garosci. Presidente e segretario sono rispettivamente Max Ascoli e Alberto Tarchiani. La Mazzini Society, il cui organo di stampa è il periodico «Nazioni Unite», si propone di contribuire all’orientamento dell’opinione pubblica americana di fronte alla questione italiana, di raccogliere denaro per gli esuli antifascisti, di stabilire contatti tra gli intellettuali antifascisti e i liberali americani e di intraprendere iniziative culturali ed educative tra le comunità italoamericane. L’organizzazione segue una linea fortemente antimonarchica; esclude i comunisti dal suo programma di lotta al fascismo e rifiuta qualsiasi esperienza di tipo unitario, dando luogo ad aspre polemiche all’interno dell’emigrazione italiana e finendo per condannarsi all’isolamento. Nell’agosto 1942 Randolfo Pacciardi e Carlo Sforza partecipano per la Mazzini Society al Congresso delle organizzazioni antifasciste delle due Americhe tenutosi a Montevideo. I principali esponenti della Mazzini Society rientrano in Italia con la Liberazione, in parte al seguito delle truppe americane.

Luogo: New York
Data fondazione (precisa): 24-09-1939
Tipologia: Organizzazione politica
PERSONE LEGATE ALL’ENTE

APPARTENENZA GENERICA
FOTO, EVENTI, LUOGHI LEGATI ALL’ENTE

Fotografie
Eventi
    Luoghi
  • AVVERTENZA: I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati in ottemperanza alla nuova GDPR (General Data Protection Regulation, che dal 25 maggio 2018 sostituisce il d. lgs. 196/03).
    Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza, la modifica o la cancellazione, scrivendo all’indirizzo redazione_insmli@insmli.it.
    La compilazione e l'invio del modulo (form) soprastante presuppone da parte vostra un consenso al trattamento dei dati nel modo appena espresso e in conformità con la nostra privacy policy