Notice: Undefined index: Operating System in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
Singolo ente | Antifascisti combattenti e volontari della Guerra di Spagna

Campo di concentramento di Reichenau

Descrizione: Il lager viene costruito nel 1941 come campo di raccolta e di lavoro per manodopera italiana. Fino all’estate del 1942 il campo serve come centro di raccolta di lavoratori civili italiani andati volontariamente in Germania, e che con l’intensificazione dei bombardamenti alleati sui centri industriali tedeschi intendono ritornare in patria. Raccolti a Reichenau, molti di questi italiani vengono nuovamente avviati al lavoro forzato nelle industrie del Reich. In seguito il lager passa sotto le dipendenze della Gestapo, che vi deporta persone raccolte in tutte Europa, per avviarle al lavoro forzato. Transitano di qui certamente anche molti ebrei – uomini e donne – arrestati nel Nord Italia. Tra di essi anche i componenti – una quarantina, uomini, donne e bambini – di un gruppo di ebrei di varie nazionalità deportati da Merano il 16 settembre 1943: portati a Reichenau, vi rimangono per breve tempo prima di essere deportati ad Auschwitz, dove vengono quasi tutti uccisi. È il primo “trasporto” dall’Italia ai campi di sterminio. Tre persone di questo gruppo – due uomini e una donna – tutte molto anziane, muoiono a Reichenau prima ancora di salire sui vagoni diretti ad Auschwitz. Fonte: http://www.deportati.it/ultime/reichenau_ric/

Luogo: Innsbruck
Data di fondazione: 1941
Tipologia: Campo di concentramento
PERSONE LEGATE ALL’ENTE

PRIGIONIA
FOTO, EVENTI, LUOGHI LEGATI ALL’ENTE

Fotografie
Eventi
    Luoghi
    AVVERTENZA: I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati in ottemperanza alla nuova GDPR (General Data Protection Regulation, che dal 25 maggio 2018 sostituisce il d. lgs. 196/03).
    Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza, la modifica o la cancellazione, scrivendo all’indirizzo redazione_insmli@insmli.it.
    La compilazione e l'invio del modulo (form) soprastante presuppone da parte vostra un consenso al trattamento dei dati nel modo appena espresso e in conformità con la nostra privacy policy