Notice: Undefined index: Operating System in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
persona singola – Antifascisti combattenti e volontari della Guerra di Spagna
Warning: A non-numeric value encountered in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5480

Carlo Ravetto

Cognome: Ravetto
Nome: Carlo
Data di nascita: 9 novembre 1900
Luogo di nascita: Mezzana Mortigliengo (Mezzana Mortigliengo)
Data di morte: 4 dicembre 1989
Luogo di morte: Mezzana Mortigliengo (Mezzana Mortigliengo)
Professione: Tessitore

Alias: Juanito ,
Altra denominazione: Carlos Ravetto ,

PROFILO BIOGRAFICO
LEGATE A QUESTA BIOGRAFIA

Bibliografia
  • La Spagna nel nostro cuore : 1936-1939: tre anni di storia da non dimenticare / edito a cura dell'AICVAS, Associazione italiana combattenti volontari antifascisti di Spagna. - Roma : AICVAS, 1996. - 607 p. : ill. ; 24 cm., p. 386.
  • Antifascisti nel casellario politico centrale / [a cura di] Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti. V. 15: Piovano-Rizzotto / a cura di Simonetta Carolini ... [et al.] ; coordinatore Adriano Del Pont. - Roma : ANPPIA, 1994. - 480 p. ; 24 cm. - (Quaderni dell'ANPPIA ; 15), p. 337-338.
  • Dalla Spagna alla Resistenza in Europa in Italia ai campi di sterminio / a cura di Alvaro López. - Roma : [s.n.], 1983. - 43 p. ; 32 cm. - (AICVAS / Associazione italiana combattenti volontari antifascisti di Spagna ; 3). - In testa al front.: AICVAS, Associazione italiana combattenti volontari antifascisti di Spagna, p. 14.
  • Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. V. 4: N-Q. - [Bergamo] : Walk over ; [Milano] : La pietra, ©1984. - XVIII, 839 p. : ill. ; 27 cm., p. 58.
  • SIDBRINT - Memòria Històrica Brigades Internacionals, http://sidbrint.ub.edu/ca/content/ravetto-carlos (Url consultato il 08/02/2018)
  • I comunisti biellesi nella lotta contro il fascismo / [a cura della] Federazione Biellese del Partito Comunista Italiano. - [S.l. : s.n.], stampa 1950. - 50 p. ; 25 cm. - In testa al front. : 5. Congresso del P.C.I..,
  • 60 anni di vita della Federazione biellese e valsesiana del PCI attraverso i suoi congressi / questa pubblicazione è stata curata da Gianni Furia, Luigi Spina, Angelo Togna. - Biella : Federazione biellese e valsesiana del PCI, 1984. - 220 p. : ill. ; 24 cm..,
  • Ambrosio Piero, "Bindej, frisa, boton de camisa". Storie di "sovversivi", antifascisti e fascisti, 2016, Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia, Varallo, p. 47, 68, 70-71. http://www.storia900bivc.it/pagine/editoriaelettronica/bindej.pdf (Url consultato il 12/02/2018)
  • C'era una volta... la Resistenza : partigiani e popolazione nel Biellese e nel Vercellese / Annibale Giachetti "Danda" ; prefazione di Luigi Lacchia. - \s.l : s.n!, 2000 (Vercelli : Gallo). - 215 p. : ill. ; 24 cm.., p. 142. http://www.storia900bivc.it/pagine/editoriaelettronica/danda.pdf (Url consultato il 12/02/2018)
  • In Spagna per la libertà : vercellesi, biellesi e valsesiani nelle brigate internazionali, 1936-1939 / a cura di Piero Ambrosio ; prefazione di Nicola Tranfaglia. - 2. ed. ebook - Varallo : Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Val Sesia, 2016. - 189 p. : ill.,
  • Piemonte Victor Augusto, Alcances y significaciones de la incidencia soviética en las prácticas políticas del Partido Comunista de la Argentina (1919-1943) - Tesis de Doctorado en Historia, 2013, Facultad de Filosofía y Letras Universidad de Buenos Aires, p. 124, 125, 128. http://repositorio.filo.uba.ar/xmlui/bitstream/handle/filodigital/1712/uba_ffyl_t_2013_893509.pdf?sequence=1&isAllowed=y (Url consultato il 12/02/2018)
  • Víctor Augusto Piemonte, ENTRE LA DIRECCIÓN Y LOS VOLUNTARIOS Una propuesta metodológica sobre la participación del Partido Comunista de la Argentina en la Guerra Civil Española, in Revista de estudios latinoamericanos de la Universidad Pablo de Olavide de Sevilla, n. 5, 2017, p. 425.
  • Poma Anello, (A cura di), Antifascisti piemontesi e valdostani nella guerra di Spagna / Centro studi Piero Gobetti, Associazione italiana combattenti volontari antifascisti in Spagna, Sezione piemontese. - Torino : Centro studi Piero Gobetti, stampa 1975. - 38 p. ; 30 cm. - Tit. della cop. - Numero speciale. - Suppl. a: Quaderno, n. 12 (mar. 1975), p. 25-26.
  • In Spagna per la libertà : vercellesi, biellesi e valsesiani nelle brigate internazionali, 1936-1939 / a cura di Piero Ambrosio ; prefazione di Nicola Tranfaglia. - 2. ed. ebook - Varallo : Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Val Sesia, 2016. - 189 p. : ill., p. 95.
Fonti archivistiche
  • INSMLI - Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia, fondo Archivio dell'Associazione italiana combattenti volontari antifascisti di Spagna (AICVAS), b. 6, fasc. 41. Estremi cronologici: [1970 - 1985]. Riferimenti: Link1.
  • INSMLI - Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia, fondo Associazione italiana combattenti volontari antifascisti di Spagna (AICVAS), b. 47, fasc. 178. Estremi cronologici: 26/03/1929 - 07/06/1982; - altre carte sd. [1938 - 1977]. Riferimenti: Link1.
  • Centro di documentazione sindacale e biblioteca Camera del Lavoro di Biella, fondo Partito comunista italiano Federazione biellese e valsesiana, b. 1, fasc. 1. Estremi cronologici: 20/12/1947 - 21/12/1947. Riferimenti: Link1.
  • INSMLI - Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia, fondo Cantaluppi Augusto, fasc. 24.
  • ACS - Archivio Centrale dello Stato, fondo CPC - Casellario Politico Centrale, b. 4247. Estremi cronologici: 1927 - 1942. Riferimenti: Link1.
Bibliografia nascosto
Altri riferimenti
Documenti
Fotografie

    Carlo Ravetto

    Cognome: Ravetto
    Nome: Carlo
    Data di nascita: 9 novembre 1900
    Luogo di nascita: Mezzana Mortigliengo (Mezzana Mortigliengo)
    Data di morte: 4 dicembre 1989
    Luogo di morte: Mezzana Mortigliengo (Mezzana Mortigliengo)
    Professione: Tessitore

    Alias: Juanito ,
    Altra denominazione: Carlos Ravetto ,

    PROFILO BIOGRAFICO

    Materiali e documenti


    Documenti
    Fotografie
      Prima della guerra di Spagna

      Notice: compact(): Undefined variable: limits in /home/mcirgplg/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

      Notice: compact(): Undefined variable: groupby in /home/mcirgplg/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

      Notice: compact(): Undefined variable: limits in /home/mcirgplg/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

      Notice: compact(): Undefined variable: groupby in /home/mcirgplg/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

      Notice: compact(): Undefined variable: limits in /home/mcirgplg/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

      Notice: compact(): Undefined variable: groupby in /home/mcirgplg/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

      Commenti

      1. 46. RAVETTO Carlo
        Mezzana Mortigliengo (Biella) 8.11.1900 – Mezzana M. 4.12.1989
        Nato da Giovanni e Rosa Radice. Tessitore. Aderisce giovanissimo alla Federazione giovanile socialista e poi al PCd’I, svolgendo anche attività sindacale. Nel 1921 emigra con il fratello Silvio (mentre Pietro e Luigi anch’essi comunisti sono in Italia) a Buenos Aires dove continua l’attività politica. Nel luglio 1925 è arrestato per aver provocato, con grida e distribuzione di stampati, una manifestazione, nel settembre 1927 è licenziato dalla fabbrica di tessuti dove lavora per propaganda comunista e messo nell’impossibilità di trovare impiego come operaio tessile ed è sorvegliato. Nello stesso anno l’Italia provvede a schedarlo nel CPC e a iscriverlo nella “Rubrica di frontiera” e nel “Bollettino delle ricerche”. Delegato del VI Congresso dell’Internazionale Comunista (Mosca luglio-settembre 1928), a novembre partecipa all’VIII Congresso del Partito Comunista argentino ed è ormai un dirigente del Partito comunista argentino e del sindacato tessili, membro del comitato esecutivo dell’Alleanza antifascista e del Soccorso rosso Nel gennaio 1929 capeggia lo sciopero nell’opificio in cui lavora, facendolo estendere per solidarietà ad altri stabilimenti. Nell’aprile 1931 è espulso e deve trasferirsi in Uruguay; rientrato nel febbraio dell’anno seguente, dopo essere stato ancora arrestato e nuovamente espulso, nel settembre 1933 parte alla volta di Barcellona. In Spagna assolve incarichi come dirigente del Partito comunista spagnolo e, scoppiata la rivolta franchista, partecipa all’organizzazione delle unità militari. In seguito è impegnato nel servizio d’informazione e di propaganda radiofonica. Esce dalla Spagna nel febbraio del 1939 e, dopo essere stato internato a Saint Cyprien e arruolato in una compagnia di lavoro, si stabilisce nella zona di Bordeaux, dove partecipa alla Resistenza. Rientrato in Italia alla fine della guerra, riprende l’attività politica: segretario della Camera del lavoro fino al 1955, consigliere comunale e dirigente della Federazione comunista.
        FONTI Archivio Centrale dello, Casellario Politico Centrale
        Antifascisti piemontesi e valdostani nella guerra di Spagna AICVAS, 1975.
        Secchia Pietro, Enciclopedia dell’Antifascismo e della Resistenza
        I comunisti biellesi nella lotta contro il fascismo; 1950
        60 anni di vita della Federazione biellese e valsesiana del Pci… , 1984
        INSMLI (Milano) fondo AICVAS biografie di volontari Busta 6, Fasc. 41
        Fondazione Istituto piemontese Antonio Gramsci Fondo Garelli
        http://www.storia900bivc.it/pagine/editoriaelettronica/bindej.pdf http://www.storia900bivc.it/pagine/editoriaelettronica/danda.pdf
        Ambrosio P., In Spagna per la libertà (1936-1939) 1996
        biographische handbuch der Komintern
        Jeifets, America latina en la intern. comunista. Diccionario Biografico,

        Rispondi

      Invia commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      *

      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

      AVVERTENZA: I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati in ottemperanza alla nuova GDPR (General Data Protection Regulation, che dal 25 maggio 2018 sostituisce il d. lgs. 196/03).
      Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza, la modifica o la cancellazione, scrivendo all’indirizzo redazione_insmli@insmli.it.
      La compilazione e l'invio del modulo (form) soprastante presuppone da parte vostra un consenso al trattamento dei dati nel modo appena espresso e in conformità con la nostra privacy policy