Notice: Undefined index: Operating System in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
persona singola – Antifascisti combattenti e volontari della Guerra di Spagna
Warning: A non-numeric value encountered in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5480

Annibale Caneparo

Cognome: Caneparo
Nome: Annibale
Data di nascita: 17 luglio 1905
Luogo di nascita: Occhieppo Inferiore (Occhieppo Inferiore)
Data di morte: 20 maggio 1969
Luogo di morte: Roma (Roma)
Professione: Operaio, lattoniere

Alias: René , Renati , Annibale Renati ,

PROFILO BIOGRAFICO
LEGATE A QUESTA BIOGRAFIA

Bibliografia
  • La Spagna nel nostro cuore : 1936-1939: tre anni di storia da non dimenticare / edito a cura dell'AICVAS, Associazione italiana combattenti volontari antifascisti di Spagna. - Roma : AICVAS, 1996. - 607 p. : ill. ; 24 cm., p. 117-118.
  • Dalla Spagna alla Resistenza in Europa in Italia ai campi di sterminio / a cura di Alvaro López. - Roma : [s.n.], 1983. - 43 p. ; 32 cm. - (AICVAS / Associazione italiana combattenti volontari antifascisti di Spagna ; 3). - In testa al front.: AICVAS, Associazione italiana combattenti volontari antifascisti di Spagna, p. 19.
  • Antifascisti nel casellario politico centrale / [a cura di] Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti. V. 5: Cabascia-Cernetich / a cura di Simonetta Carolini ... [et al.] ; coordinatore Adriano Del Pont. - Roma : ANPPIA, stampa 1990. - 457 p. ; 24 cm.. - (Quaderni dell'ANPPIA ; 5), p. 114.
  • SIDBRINT - Memòria Històrica Brigades Internacionals, http://sidbrint.ub.edu/en/content/caneparo-annibale (Url consultato il 17/04/2019)
  • Poma Anello, (A cura di), Antifascisti piemontesi e valdostani nella guerra di Spagna / Centro studi Piero Gobetti, Associazione italiana combattenti volontari antifascisti in Spagna, Sezione piemontese. - Torino : Centro studi Piero Gobetti, stampa 1975. - 38 p. ; 30 cm. - Tit. della cop. - Numero speciale. - Suppl. a: Quaderno, n. 12 (mar. 1975), p. 8-9.
  • In Spagna per la libertà : vercellesi, biellesi e valsesiani nelle brigate internazionali, 1936-1939 / a cura di Piero Ambrosio ; prefazione di Nicola Tranfaglia. - 2. ed. ebook - Varallo : Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Val Sesia, 2016. - 189 p. : ill., p. 50,53, 64, 72, 79-80.
Fonti archivistiche
  • INSMLI - Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia, fondo Associazione italiana combattenti volontari antifascisti di Spagna (AICVAS), b. 19, fasc. 96. Estremi cronologici: 21/05/1927 - 10/04/1982; - altre carte sd. [1937 - 1994]. Annotazioni: Presente come Annibale Caneparo alias René o Annibale Renati. Riferimenti: Link1.
  • INSMLI - Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia, fondo Archivio dell'Associazione italiana combattenti volontari antifascisti di Spagna (AICVAS), b. 3, fasc. 16. Estremi cronologici: cc. 123 carte sd [1970 - 1985]. Annotazioni: Presente come Caneparo Annibale (alias Renati). Riferimenti: Link1.
  • ACS - Archivio Centrale dello Stato, fondo CPC - Casellario Politico Centrale, b. 1002. Estremi cronologici: 1937-1941. Riferimenti: Link1.
  • INSMLI - Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia, fondo Cantaluppi Augusto, fasc. 6.
Bibliografia nascosto
Altri riferimenti
Documenti
Fotografie

    Annibale Caneparo

    Cognome: Caneparo
    Nome: Annibale
    Data di nascita: 17 luglio 1905
    Luogo di nascita: Occhieppo Inferiore (Occhieppo Inferiore)
    Data di morte: 20 maggio 1969
    Luogo di morte: Roma (Roma)
    Professione: Operaio, lattoniere

    Alias: René , Renati , Annibale Renati ,

    PROFILO BIOGRAFICO

    Materiali e documenti


    Documenti
    Fotografie
      Prima della guerra di Spagna

      Commenti

      1. 13. CANEPARO Annibale
        Occhieppo Inferiore (Biella) 17.7.1905 – Roma 20.5.1969
        Nato da Quinto e Melania Porta Variolo. Emigra in Francia nel 1922 per lavoro; rimpatria nel 1925 per obbligo di leva e entra nel movimento giovanile comunista. Nel 1928 espatria nuovamente, a Aulnay-sous-Bois dove lavora come lattoniere nell’impresa edile di uno zio e in altre, e svolge attività politica nel gruppo di lingua italiana del P.C. francese. Raggiunta la Spagna nel novembre del 1936, è arruolato nella batteria “Gramsci”. Ferito durante un bombardamento aereo all’inizio del 1937, è giudicato inabile e costretto a rientrare in Francia. Il 2 maggio 1940 mentre rimpatria con regolare passaporto con la moglie e i due figli, essendo segnalato come volontario antifranchista ed iscritto nel “Bollettino delle ricerche”, è arrestato a Bardonecchia (Torino). Nega di aver partecipato alla guerra civile spagnola e, per mancanza di prove, evita il confino ed è solo diffidato. Nel Biellese riprende l’attività politica contribuendo agli scioperi del marzo 1943 nelle fabbriche e occupandosi della sistemazione di Giovanni Roveda, fuggito dal confino nel marzo 1943. Dopo l’8 settembre col nome di “Renati” è tra gli organizzatori della Resistenza armata in Piemonte e il 20 settembre fa parte del comando, come commissario di battaglione, della 76ma Brigata Garibaldi, poi diventa commissario di Brigata, comandante di Divisione e commissario politico della II Zona militare in Valle d’Aosta.
        FONTI Archivio Centrale dello Stato Casellario Politico Centrale
        I comunisti biellesi nella lotta contro il fascismo, 1950
        Poma Anello, Perona Gianni La Resistenza nel Biellese 1972
        60 anni di vita della Federazione biellese e valsesiana del Pci, 1984
        Secchia Pietro Enciclopedia dell’Antifascismo e della Resistenza
        http://www.storia900bivc.it/pagine/spagna/biospagna.html
        intranet.istoreto.it/partigianato/dettaglio.asp?id=18856
        http://www.anpi.it/donne-e-uomini/2497/annibale-caneparo
        http://www.biellaclub.it/_cultura/Rivista-Biellese/2009-luglio/officine-sordevolo

        Rispondi

      Invia commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      *

      This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

      AVVERTENZA: I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati in ottemperanza alla nuova GDPR (General Data Protection Regulation, che dal 25 maggio 2018 sostituisce il d. lgs. 196/03).
      Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza, la modifica o la cancellazione, scrivendo all’indirizzo redazione_insmli@insmli.it.
      La compilazione e l'invio del modulo (form) soprastante presuppone da parte vostra un consenso al trattamento dei dati nel modo appena espresso e in conformità con la nostra privacy policy