Notice: Undefined index: Operating System in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
Singolo evento – Antifascisti combattenti e volontari della Guerra di Spagna
Warning: A non-numeric value encountered in /home/mcirgplg/public_html/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5480

Forte Bravetta 31/01/1944

Data di inizio: 31 Jan 1944
Data di fine: 31 Jan 1944
Periodo storico: 2a guerra mondiale

Dopo lo sbarco delle truppe angloamericane ad Anzio, avvenuto il 22 gennaio 1944, la Resistenza romana si attiva mettendo a segno numerosi attentati. Vengono colpiti sia obiettivi militari tedeschi che ufficiali e militi delle forze armate fasciste. Allo scopo di terrorizzare la popolazione, punire i partigiani e attuare una rappresaglia date le perdite, i comandi tedeschi in città  decidono di fucilare, il 31 gennaio, dieci partigiani tra quelli arrestati nei giorni precedenti. Trasferiti insieme al Forte Bravetta, vengono disposti di fronte al plotone di esecuzione e fucilati: 1. Andreozzi Giovanni, nato a Roma il 2 agosto 1912, partigiano, appartenente al PCI; 2. Buratti Mariano, nato a Bassano di Sutri il 25 gennaio 1902, professore di filosofia, partigiano, appartenente al Partito d’Azione; 3. Capecci Mario, nato a Roma il 25 novembre 1925, partigiano, appartenente al Movimento Comunista d’Italia; 4. De Simone Enrico, nato a Napoli il 15 luglio 1901, ufficiale di cavalleria, partigiano, appartenente al FMCR; 5. Latini Augusto, nato a Roma il 6 novembre 1897, partigiano, appartenente al Movimento Comunista d’Italia; 6. Mallozzi Vittorio, nato ad Anzio ne 1909, fornaciaio, partigiano, appartenente al PCI; 7. Renzi Paolantonio, nato a Montebono Sabino il 6 marzo 1894, muratore, partigiano, appartenente al Partito d’Azione; 8. Riva Raffaele, nato a Sant’Agata Bolognese il 29 dicembre 1896, operaio, partigiano, appartenente al Movimento dei Cattolici Comunisti; 9. Sardone Franco, nato a Tornarella il 22 gennaio 1893, insegnante, partigiano, appartenente al Partito d’Azione; 10. Traversi Renato, nato a Velletri il 6 marzo 1899, partigiano. Per questa azione, successivamente, vengono individuati come responsabili i membri della Milità¤rgericht Rom della Wehrmacht nazista. Al Forte Brevetta è apposta una lapide in memoria dei caduti. Fonte sitografica: http://www.straginazifasciste.it/?page_id=38&id_strage=2002


LEGATE A QUESTO EVENTO

Persone
  • Mallozzi Vittorio (22 ottobre 1909 - 31 gennaio 1944) , dal 31 gennaio 1944 fino al 31 gennaio 1944
Fotografie
Luoghi
Enti
    AVVERTENZA: I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati in ottemperanza alla nuova GDPR (General Data Protection Regulation, che dal 25 maggio 2018 sostituisce il d. lgs. 196/03).
    Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza, la modifica o la cancellazione, scrivendo all’indirizzo redazione_insmli@insmli.it.
    La compilazione e l'invio del modulo (form) soprastante presuppone da parte vostra un consenso al trattamento dei dati nel modo appena espresso e in conformità con la nostra privacy policy